L’evento e lo Shed

La provincia di Vicenza ha dato i natali ad alcuni dei più famosi cuochi italiani. E proprio per celebrare la tradizione e la passione culinaria di questa terra, terra che ha saputo trasformare una cucina povera in piatti prelibati di fama internazionale (vedi il baccalà alla vicentina con la polenta) è nata l’idea di creare una manifestazione enogastronomica a Schio, città da sempre al centro dell’attenzione per il suo sviluppo economico/industriale.

schio

Nata nel 2014, la prima edizione Slurp Expo ha ottenuto un ottimo riscontro con più di 6000 visitatori, e ben 57 aziende presenti da tutta Italia per uno spazio espositivo davvero completo.

La manifestazione si propone di presentare cibi di eccellenza prodotti in Italia, spaziando dal caviale allo zafferano con chicche come l’aceto di ciliegia e ampia rassegna dei migliori aceti balsamici, alla sopressa vicentina della Val Leogra, ecc.. Una panoramica di circa 60 espositori che presentano solo prodotti di alta qualità interamente ‘’made in italy’’.

piatti

Inoltre ci saranno convegni ed esibizioni di cucina creativa, storica e degustazioni tenute da importanti chef e blogger che collaborano con la piattaforma Magnacook.

Infine in collaborazione con il comune di Schio, sono previste visite guidate: area Lanerossi e area Conte, per conoscere un pezzo di storia della nostra regione. Info qui.

L’evento verrà realizzato all’interno dello spazio ‘’Shed’’ del lanificio Conte, struttura storica di Schio costituita da grandi spazi luminosi ideale per ospitare fiere, mostre, incontri dibattiti ed altro.